Didattica del latino

Home/Didattica del latino

Come imparare il latino: ‘unum facere et aliud non omittere’ (pars altera)

2022-11-28T20:37:30+01:00

[Questa è la seconda parte dell’articolo; la prima parte può leggersi qui.] Il fine d’uno studio del genere non è, mi preme ripeterlo perché non vorrei esser frainteso, andare a far la spesa in latino o trattare il latino come qualsiasi lingua viva, magari l’inglese, che molti imparano per prender l’aereo e prenotare l’albergo, certo non per leggere Shakespeare, ma rivendicare al latino la sua natura di lingua come sopra descritta, che è stata troppo a lungo negata in favore d’uno studio della lingua scritta inteso, in ultima istanza, come studio della grammatica, a discapito del lessico, della [...]

Come imparare il latino: ‘unum facere et aliud non omittere’ (pars altera)2022-11-28T20:37:30+01:00

Come imparare il latino: ‘unum facere et aliud non omittere’ (pars prior)

2022-11-28T20:33:43+01:00

Se chiedessimo agli studenti e ai docenti che cosa sia il latino, sentiremmo una miriade d’aggettivi accostati al sostantivo: vivo o, quasi sempre, morto, utile o, per lo più, inutile, bello e brutto, antico, interessante, noioso, faticoso, per non parlare di cattolico, classista e fascista. E questi ne sono solo alcuni, che, se non altro, dimostrano quanto sia difficile dare una definizione certa e imparziale del latino. Anche perché l’affaticarsi nella scelta dell’aggettivo più appropriato spesso distoglie l’attenzione dal punto fondamentale, dal quid, come direbbe Cicerone, cioè dal sostantivo, il latino. Ebbene il latino è una lingua, la [...]

Come imparare il latino: ‘unum facere et aliud non omittere’ (pars prior)2022-11-28T20:33:43+01:00

Via directa

2022-11-19T00:49:25+01:00

Symbola quae sequitur anno 1938° in commentariis Societatis linguae latinae usui internationali adaptandae, qui Lygia appellabantur, a Villelmo Henrico Denham Rouse latine exarata apparuit. Villelmus ille (1863°-1950°) linguae latinae graecaeque illustris magister fuit, qui Cantabrigiae viam directam ad linguas docendas, quae dicitur, diu ac strenue excoluit. Plura scire volentibus de via directa hunc et hunc eiusdem Rouse librum suademus. Symbola quam hic proponimus in ipsis commentariis hic legi potest. VIA DIRECTA O praeclaram beate vivendi et apertam et simplicem et directam viam! (Cicero, De finibus, I 57). Si rogas, quonam modo latine sit discendum, praesto est responsum: disce utendo! [...]

Via directa2022-11-19T00:49:25+01:00

Hans Henning Ørberg

2022-11-26T15:29:06+01:00

Un secolo fa nacque Hans Henning Ørberg, professore e studioso danese che ​col suo corso, Lingua Latina per se illustrata, ha avvicinato al latino decine di migliaia di giovani, insegnandolo a numerose generazioni. Dagli anni cinquanta del secolo scorso fino agli ultimi giorni della sua vita egli vi​ ha indefessamente lavorato, non solo arricchendolo di nuovi volumi e sussidi, ma migliorandolo e limandolo fin nei minimi particolari​, con attenzione e diligenza più che certosina. Nell’anniversario della sua nascita ci piace dunque pubblicare una breve intervista che ci concesse nell’aprile del 2008. A lui va oggi il nostro grato ricordo, e ogni giorno il nostro [...]

Hans Henning Ørberg2022-11-26T15:29:06+01:00
Torna in cima