Hans Henning Ørberg

Home/Tag: Hans Henning Ørberg

Come imparare il latino: ‘unum facere et aliud non omittere’ (pars altera)

2022-11-28T20:37:30+01:00

[Questa è la seconda parte dell’articolo; la prima parte può leggersi qui.] Il fine d’uno studio del genere non è, mi preme ripeterlo perché non vorrei esser frainteso, andare a far la spesa in latino o trattare il latino come qualsiasi lingua viva, magari l’inglese, che molti imparano per prender l’aereo e prenotare l’albergo, certo non per leggere Shakespeare, ma rivendicare al latino la sua natura di lingua come sopra descritta, che è stata troppo a lungo negata in favore d’uno studio della lingua scritta inteso, in ultima istanza, come studio della grammatica, a discapito del lessico, della [...]

Come imparare il latino: ‘unum facere et aliud non omittere’ (pars altera)2022-11-28T20:37:30+01:00

Come imparare il latino: ‘unum facere et aliud non omittere’ (pars prior)

2022-11-28T20:33:43+01:00

Se chiedessimo agli studenti e ai docenti che cosa sia il latino, sentiremmo una miriade d’aggettivi accostati al sostantivo: vivo o, quasi sempre, morto, utile o, per lo più, inutile, bello e brutto, antico, interessante, noioso, faticoso, per non parlare di cattolico, classista e fascista. E questi ne sono solo alcuni, che, se non altro, dimostrano quanto sia difficile dare una definizione certa e imparziale del latino. Anche perché l’affaticarsi nella scelta dell’aggettivo più appropriato spesso distoglie l’attenzione dal punto fondamentale, dal quid, come direbbe Cicerone, cioè dal sostantivo, il latino. Ebbene il latino è una lingua, la [...]

Come imparare il latino: ‘unum facere et aliud non omittere’ (pars prior)2022-11-28T20:33:43+01:00

Hans Henning Ørberg

2022-11-26T15:29:06+01:00

Un secolo fa nacque Hans Henning Ørberg, professore e studioso danese che ​col suo corso, Lingua Latina per se illustrata, ha avvicinato al latino decine di migliaia di giovani, insegnandolo a numerose generazioni. Dagli anni cinquanta del secolo scorso fino agli ultimi giorni della sua vita egli vi​ ha indefessamente lavorato, non solo arricchendolo di nuovi volumi e sussidi, ma migliorandolo e limandolo fin nei minimi particolari​, con attenzione e diligenza più che certosina. Nell’anniversario della sua nascita ci piace dunque pubblicare una breve intervista che ci concesse nell’aprile del 2008. A lui va oggi il nostro grato ricordo, e ogni giorno il nostro [...]

Hans Henning Ørberg2022-11-26T15:29:06+01:00
Torna in cima